anselmo ranucci

Tarquinia, presentati i candidati delle liste PD, SiAmo Tarquinia e Impegno Sociale

25 maggio 2017

Il candidato sindaco Ranucci: «Siamo una grande squadra. Il maestro Leandro Piccioni mi ha annunciato la disponibilità a collaborare».

«Siamo una grande squadra». Questo il messaggio lanciato alla presentazione delle liste Partito Democratico, SiAmoTarquinia e Impegno Sociale per il candidato sindaco Anselmo Ranucci, che ha annunciato la disponibilità a collaborare del maestro Leandro Piccioni. Alla serata erano presenti il primo cittadino Mauro Mazzola, gli assessori Sandro Celli, Angelo Centini, Enrico Leoni Maria Elisa Valeri.
«Abbiamo i candidati per vincere. – dichiara Ranucci – Persone oneste e serie che credono in questo progetto politico basato su un programma condiviso con la città. Un programma fatto di cose concrete realizzabili. Non promettiamo la luna e non vendiamo sogni. I giorni che mancano alle elezioni li trascorreremo incontrando i cittadini, facendo volantinaggio, attaccando i manifesti, raccontando quello che abbiamo fatto e quello che vorremo fare. Non entreremo mai in polemica. Non è nel nostro stile. Il programma è al centro di tutto come lo è stato ieri, quando lo abbiamo presentato in ogni suo punto».
Sono 48 i candidati. Per il Partito Democratico ci sono Sara Barreca, Rita Bellucci, Beatrice Blasi, Mario Cappelletti, Aldo Cecconi, Sandro Celli, Fabiola Cenci, Angelo Centini, Eleonora Gentili, Bernadette Macchione, Mauro Mazzola, Armando Palmini, Piero Rosati, Maria Laura Santi, Luigi Torricelli e Maria Elisa Valeri.
Per SiAmo Tarquinia ci sono Antonio Agostini, Annalisa Bellucci, Stefano Bondesan, Laura Brizi, Stellinda Cappuccini, Luca Castignani, Tiziana Cesarini, Tiziana Civitelli, Roberta De Guidi, Marco Gentili, Arianna Girardi, Giovanni Intermoia, Leonardo Montini Paciotta, Giovanni Petreti, Antonello Piferi, Sabrina Sabbatini.
Per Impegno Sociale ci sono Vasco Amati, Marco Brentari, Silvia Brunori, Andrea Buscemi, Antonietta Casillo, Manilo Cecchini, Marco Cannas, Claudia Contessi, Michele D’Amore, Enrico Claudio Giannuzzi, Enrico Leoni, Antonella Martini, Giulio Mattei, Sandra Ortenzi, Fabrizio Pesiri e Maria Elena Propeti.

 

Commenti

commenti