Centro storico di Tarquinia

Tarquinia, Namo Ristobottega nella guida di Repubblica dedicata ai piaceri e ai sapori della Tuscia

5 febbraio 2018

Namo Ristobottega tra le eccellenze gastronomiche della provincia. Il ristorante tarquiniese, a pochi passi dal centro storico, è stato inserito nella guida che Repubblica ha dedicato ai piaceri e ai sapori della Tuscia e dell’Etruria. Il riconoscimento arriva dopo quelli di Slow Food e de La Pecora Nera, la casa editrice specializzata nella realizzazione di guide enogastronomiche. «Un’altra soddisfazione. – dice Tiziana, la titolare – Abbiamo ricevuto qualche giorno fa la comunicazione e fuori dalla porta d’ingresso abbiamo posto la vetrofania che certifica il riconoscimento. Abbiamo intrapreso una strada che unisce tradizione e innovazione nei piatti. Il tutto sotto il filo conduttore della continua ricerca e valorizzazione delle materie prime d’eccellenza scelte tra i piccoli produttori locali e in giro per l’Italia». Intanto, per l’iniziativa “Per quanta strada c’è da fare… Amerai il finale”, il prossimo 15 febbraio saranno portate in tavola le tradizioni culinarie della Campania.

Commenti

commenti