Tarquinia. Il sindaco Mazzola critico con Grillo: “Ha bisogno di uno psichiatra”

30 marzo 2013

«La politica merita rispetto, perché ci sono centinaia di amministratori locali seri e onesti che lavorano ogni giorno per dare risposte alle istanze dei cittadini. L’informazione merita rispetto, perché ci sono centinaia di giornalisti precari che lavorano in modo serio e onesto per quattro soldi al mese. Giornalisti che svolgono un ruolo fondamentale nel garantire “un’attenzione doverosamente critica orientata a verificare fino in fondo parole, fatti, coerenze e incoerenze”, riprendendo le parole del segretario generale della FNSI Franco Siddi». Lo dichiara il sindaco Mauro Mazzola, commentando le parole di Beppe Grillo nei confronti della politica e della stampa. «Invito tutti i rappresentanti della società civile a chiedere per Grillo un TSO, trattamento sanitario obbligatorio. – aggiunge – È infatti affetto da delirio di onnipotenza. Le due dichiarazioni sono inaccettabili e dimostrano ancora una volta di più la sua arroganza, che ha raggiunto vette impensabili. Ha superato ogni limite e insulta tutte le persone che osano fare delle domande o porre dei dubbi sulla sua azione politica, demagogica e qualunquista. Ha un urgente bisogno dello psichiatra».

Commenti

commenti