fare verde discarica abusiva

Tarquinia. Vestiti e borse, forse rubati, abbandonati in un terreno agricolo

20 Feb 2017

Vestiti, scarpe, un materasso, borse e oggetti vari abbandonati in un terreno agricolo. Accade a Tarquinia, all’incrocio tra la strada provinciale Porto Clementino e via Aldo Moro, nell’immediata periferia della città etrusca. A denunciare l’increscioso spettacolo è l’associazione ambientalista Fare Verde che nei giorni scorsi ha effettuato un sopralluogo dopo la segnalazione ricevuta da alcuni cittadini.

“Siamo andati a constatare lo stato dei luoghi – dichiara il presidente regionale di Fare Verde, Silvano Olmi – abbiamo trovato un grosso cumulo di vestiti, borse,  scarpe, un materasso e oggetti vari abbandonati ai bordi di un terreno agricolo. Uno spettacolo indecoroso, visibile a chi transita a piedi o in autovettura. Inoltre – prosegue Olmi – qualcuno ha avanzato l’ipotesi che si tratti di materiale rubato e abbandonato nel terreno agricolo dopo aver svuotato le borse e le valigie che lo contenevano.

Comunque – conclude Olmi – abbiamo segnalato la situazione alle autorità competenti per accertare la provenienza dei vestiti e degli oggetti e farli rimuovere.”

 

Commenti

commenti