Palazzo comunale di Tarquinia

Tarquinia. Domani “Personaggio Sportivo dell’Anno 2017”

11 dicembre 2017

Domani, 12 dicembre, grande festa di sport a Tarquinia: presso la Sala Consiliare, alle ore 18, sarà svelato il nome del “Personaggio Sportivo dell’Anno 2017”. Il premio, assegnato annualmente, gratifica l’atleta che si è distinto nell’anno corrente grazie alle sue performance sportive.

Una serata speciale, all’insegna della partecipazione e dell’amore per lo sport, dove verranno riconosciuti i meriti di quei ragazzi che rivelano grande valore sportivo e sociale.

Per lo sportivissimo Comune di Tarquinia, sarà presente all’evento il sindaco Pietro Mencarini con tutta l’Amministrazione Comunale ed il Consigliere incaricato allo Sport Stefano Zacchini, che ha curato personalmente ed organizzato la manifestazione; parteciperanno anche le associazioni rappresentanti le varie discipline sportive.

Non solo l’atleta, ma anche la ‘Squadra dell’anno’ otterrà i meritati riconoscimenti, in base alle proprie prestazioni sportive e allo spirito di gruppo per le quali si è distinta. Una novità è prevista dalla nuova Amministrazione, il premio ‘Fair Play’, con lo scopo di insegnare ai ragazzi, che frequentano ambienti sportivi, l’importanza nell’agire con spirito di correttezza e lealtà, andando così a prevenire quei comportamenti pericolosi quali violenza e discriminazione.

“Sono tanti i ragazzi nella nostra cittadina appassionati di sport che, con entusiasmo e sacrificio, raggiungono traguardi importanti, sono fiero di poter consegnare questi premi ringraziandoli e motivandoli ad ottenere risultati sempre migliori – asserisce il consigliere comunale Stefano Zacchini – è stato un desiderio, sin dall’inizio del mio mandato, poter contribuire positivamente nel valorizzare lo sport in tutte le sue discipline”.

Al termine della premiazione, la manifestazione continuerà presso il Cinema Etrusco con la proiezione, alle ore 21.00, del cortometraggio “Pugni e Cielo”, firmato Ugo de Vita, in memoria del quarantennale della scomparsa del pugile locale Angelo Jacopucci.

 

Commenti

commenti