Chiesa di Santa Maria in Castello

Tarquinia, Contro&Abbasso

22 Set 2016

Concerto-spettacolo con il linguista Giuseppe Antonelli e i contrabbassisti Lello Pareti (Contro) e Ferruccio Spinetti (Abbasso). Venerdì 23 settembre ore 21, piazza della Chiesa Santa Maria in Castello.

Nell’ambito del FLeB, il Festival della Letteratura Breve, si terrà domani 23 settembre, alle ore 21, nella piazza della chiesa di Santa Maria in Castello il concerto-spettacolo Contro & Abbasso. Un linguista d’eccezione, Giuseppe Antonelli, e due straordinari contrabbassisti, Lello Pareti (Contro) e Ferruccio Spinetti (Abbasso), raccontano e suonano slogan di protesta, scritte sui muri, canti di corteo, parole d’ordine, canzoni d’epoca, canzonature social, strafalcioni linguistici di oltre cento anni della nostra storia. Se già è di per sé inconsueto un concerto per due contrabbassi, il trattamento degli strumenti risulta spesso poco canonico, con momenti d’improvvisazione, con l’uso dello wah wah a dialogare con il racconto, divertente e sorprendente, di Giuseppe Antonelli un repertorio un po’ folle che va dai Pink Floyd a Rino Gaetano e Caterina Caselli, da Giuseppe Verdi a De Gregori, fino addirittura alla canzoncina dei tre porcellini. Una musica mai casuale che insieme a Kossiga vattene, Viva Verdi, Gelmini e Carfagna sarte subito, Vincere e tanti altri slogan suggerisce accostamenti e commenti che fanno sorridere e riflettere al tempo stesso.

 

Commenti

commenti