TARI. Fino all’11 agosto si paga senza sanzioni

30 luglio 2014

Preso atto del ritardo con il quale si sta provvedendo al recapito delle bollette della TARI, con scadenza originariamente fissata al 31 luglio, si comunica che sarà possibile effettuare il saldo di quanto dovuto fino al giorno 11 agosto senza incorrere nelle sanzioni previste per il tardato pagamento.

Commenti

commenti