Strana morìa di gatti a San Gordiano

3 marzo 2013

Una strana morìa di gatti randagi a San Gordiano. A lanciare l’allarme gli abitanti del quartiere a sud della città che hanno assistito ad una strana morte di diversi felini,  non solo randagi che sono stati trovati senza vita. Ma per alcuni i sintomi e la sofferenza patita fanno intendere che siano stati avvelati da qualcuno. Cosa più grave che la morte dei piccoli felini è avvenuta in zona diverse del quartiere, il che fa ovviamente intendere di un possibile avvelenatore che si aggira per le vie e deposita il veleno per gli ignari animali. E tra i proprietari ma anche tra le tante “gattare” del quartiere monta la rabbia, per un gesto così ignobile di chi, forse represso per suoi limiti anche psichici, riversa la sua condizione di emarginato dalla società civile, con questi gesti. Anche sui social network non mancano gli appelli a stare con gli occhi aperti e a segnalare presenze sospette per porre fine alla morte di tanti ed indifesi gatti. E si starebbe già sulla buona strada per individuare il folle.

Commenti

commenti