Snc Enel: Muneroni e Simeoni suonano la carica

14 settembre 2018

Inizierà la prossima settimana la preparazione atletica dell’Enel Snc in vista della nuova stagione. I rossocelesti militeranno ancora in serie A2, ma quasi sicuramente saranno collocati nel girone Nord e non più in quello Sud. Il “quasi” è riferito al fatto che la Fin non ha ancora ufficializzato gli organici del nuovo torneo cadetto, ma sembrano non esserci più dubbi sul cambiamento di raggruppamento. Un campionato, quello 2018-19, che partirà nella seconda metà di novembre e che dovrebbe essere meno competitivo rispetto al girone Sud. Dopo gli addii di Iula, Castello e Bogdanovic, la squadra diretta da Marco Pagliarini riparte dai ritorni di Daniele Simeoni e Gianluca Muneroni, l’approdo ufficiale di Tomas Echenique dopo i problemi di naturalizzazione della scorsa annata, e l’acquisto del giovane portiere Mirco Pinci dalla Roma.

“Sono contento di essere tornato a Civitavecchia – dichiara Daniele Simeoni – in fondo è come se non me ne fossi mai andato, visto anche il fatto che spesso mi sono allenato coi rossocelesti anche durante la triennale esperienza di Latina. Sono convinto che possiamo fare bene, non vedo l’ora di intraprendere questa nuova avventura”. Parole positive confermate anche dall’altro ritorno, quello di Gianluca Muneroni. “La pallanuoto rimane dentro di me – racconta il mancino – e nonostante gli impegni di lavoro non riesco a stare fuori dall’acqua. Avrò un ruolo diverso nello spogliatoio e sarò uno dei senatori, spero di essere un buon esempio anche per i più giovani. Ho sempre segnato tanto in carriera e voglio realizzare 60 gol nella prossima stagione”.

Da valutare, invece, la situazione di Damiano Caponero. Il difensore classe 1998 ha manifestato l’intenzione di trasferirsi in Slovenia, a Capodistria, per giocare con la formazione locale, che sarà impegnata anche nella Jadranska Liga, una sorta di campionato che riunisce tutte le squadre più forti di tutta la Jugoslavia. Quindi un’esperienza speciale che Caponero ha tutta l’intenzione di andare a fare.

Commenti

commenti