margutta - sartorelli

Pallavolo. Si scende in campo per i playoff

12 maggio 2017

FORMAZIONI MASCHILI
Serie C
Inizia domani alle 18:30 l’avventura della Serramenti Sartorelli nei playoff del campionato di serie C. Nella gara di andata dei quarti di finale, i rossoblu affronteranno al Palasport il Casal Bertone, formazione che ha chiuso al secondo posto il girone B e avversario sotto la lente d’ingrandimento dell’allenatore Franco Accardo durante tutta la settimana. “Hanno due centrali molto bravi e un opposto di oltre due metri – ha spiegato l’allenatore – ma possiamo metterli in difficoltà soprattutto al Palasport, dove è difficile per molti avversari trovare i giusti punti di riferimento. I ragazzi sono carichi al 100%, anche di più di quello che potevo immaginare, e ce la metteremo tutta per iniziare bene. Secondo me al Casal Bertone non è andata tanto bene, perché hanno trovato una squadra molto difficile da battere, la nostra. Chiedo a tutti i nostri tifosi ma anche agli appassionati di pallavolo e di sport, di venire al Palasport a sostenerci, perché questa sarà l’ultima occasione di vederci giocare”. La gara di ritorno è infatti in programma il sabato successivo a Roma mentre l’eventuale Final Four per l’accesso in serie B, alla quale accederà la formazione che vincerà più set tra andata e ritorno (in caso di parità si deciderà tutto al Golden Set), si giocherà in campo neutro. Per quanto riguarda la formazione, non sono al meglio Di Stefano per un problema alla spalla, e Viscanti che ha subito una distorsione alla caviglia.

Serie D
Scenderà in campo domani anche la formazione di serie D della Serramenti Sartorelli Asp, impegnata nella prima gara dei playout. Alle 18 i rossoblu saranno ospiti del Marino, sestetto che sfideranno di nuovo sabato 20 ed eventualmente sabato 27, con entrambe le sfide che si giocheranno al Palasport. Si salverà la squadra che vincerà due delle tre gare. “Marino è una squadra giovane – spiega il palleggiatore Marco Amoni – ma da poco ha anche un opposto che ha fatto la serie B. non sarà facile, ma noi venderemo cara la pelle. Staremo a vedere”.

FORMAZIONI FEMMINILI
Serie C
Inizia domenica, invece, l’avventura ai playoff della Margutta Asp. Alle 19 alla Corsini- La Rosa le rossoblu ospiteranno la Roma 7, nella gara di andata della semifinale. Al gran completo per l’occasione, Iengo e compagne proveranno a sfruttare al meglio il fattore casalingo, in vista del ritorno in programma il sabato successivo a Roma. “Abbiamo studiate le avversarie – spiega l’allenatore Mauro Taranta – e abbiamo visto una squadra non certo imbattibile. Ce la possiamo giocare tranquillamente e molto dipenderà dal nostro approccio alla sfida. Sono convinto che fare un risultato rotondo all’andata sarebbe importantissimo per giocare con più tranquillità il ritorno. Sono consapevole, d’altro canto, che fare troppi calcoli è inutile e spesso anche pericoloso, perché si rischia di perdere la concentrazione sulla gara. C’è grande voglia da parte delle ragazze, che si sono allenate con grande intensità durante tutta la settimana”. Come detto, nessun problema di formazione per l’allenatore rossoblu, che potrà contare sulla rosa al gran completo”.

 

Commenti

commenti