Serie D. Civitavecchia ko in casa con il Porto Torres

3 marzo 2013

Non è riuscita l’impresa al Civitavecchia calcio. Ieri pomeriggio la squadra allenata da Stefano Ferretti è uscita sconfitta per 2 a 0 dal match casalingo con la Porto Torres. Una gara che si presentava importante per i nerazzurri, i quali volevano proseguire il buon momento in campionato e dare una svolta ennesima alla propria classifica. Dopo un buon primo tempo con qualche occasione da gol creata, nella ripresa decisiva è stata la rete siglata ad inizio di secondo tempo da Bianchi. Una rete in cui è stata decisiva anche un’incertezza dell’estremo difensore nerazzurro Boccolini. Da quel momento i padroni di casa hanno cercato di riaprire il match senza grossa fortuna. La seconda rete in pieno recupero che ha chiuso la sfida messa a segno da Frau. Un ko pesante con il Civitavecchia che è stato raggiundo a quota 21 dal Real Hyria che ha pareggiato in casa contro il Sora. La corsa verso la salvezza va avanti ma di sicuro questa sconfitta non ci voleva per avere un morale ancora al massimo, nella corsa verso la salvezza.

Commenti

commenti