Serie D: ci siamo!!

11 Ottobre 2018

Ore 21 di sabato al Palazzetto dello sport di Grottaferrata: si inizia

Countdown avviato in vista dell’esordio in serie D del Pyrgi Basket. Manifestazione che vedrà esordire la compagine diretta da Enrico Catinari, supportato da Andrea Ciprigno, sabato alle ore 21,00 a Grottaferrata. L’avversario sarà il Castelli Romani Basket neo promosso dalla Promozione, e che, per la prima volta, verrà affrontato dalla compagine tirrenica. Il credo di una stagione volta all’utilizzo dei giovani è ben delineato, il settore giovanile supportato dai senior protagonisti in questa rincorsa e fondamenta per un futuro, magari, altrove. Si spera almeno che questa politica giovanile paghi o che, nell’immediato, questi ragazzi siano già pronti per affrontare un campionato difficoltoso come la D.Amichevoli che hanno visto confrontare il Pyrgi con il Maccarese, militante in serie D, e il Roma 16 di Promozione. Alcune lacune dovute all’incipit delineato dal coach, fermezza negli intenti, unito allo spirito di sacrificio dei giocatori, per esordire nella maniera migliore al Palazzetto dello Sport di via Quattrucci.
Forse nel turbinio degli infortunati si riuscirà a recuperare Cimò, in settimana si è allenato regolarmente, mentre sembra predestinata la tribuna per Zizi, D’Emilio e Gonzales ancora non al meglio.
Di quell’arrivederci alla C Silver, ampiamente spiegata dal Presidente Andrea Pierosara nell’articolo del 13 settembre, rimane solo la voglia di tornarci grazie al bacino che il Pyrgi ha nelle giovanili. Per Coach Catinari l’esordio sarà quel banco di prova necessario per capire in che modo, e quanto peserà la giovane età con l’amalgama dei veterani della rosa a disposizione.
Poco più di 48 ore a quella palla a due che ci catapulterà nella stagione 2018/2019, con l’appuntamento fissato al 14 Aprile per conoscere fin dove si è arrivati.

Amichevoli che hanno visto confrontare il Pyrgi con il Maccarese, militante in serie D, e il Roma 16 di Promozione. Alcune lacune dovute all’incipit delineato dal coach, fermezza negli intenti, unito allo spirito di sacrificio dei giocatori, per esordire nella maniera migliore al Palazzetto dello Sport di via Quattrucci.
Forse nel turbinio degli infortunati si riuscirà a recuperare Cimò, in settimana si è allenato regolarmente, mentre sembra predestinata la tribuna per Zizi, D’Emilio e Gonzales ancora non al meglio.
Di quell’arrivederci alla C Silver, ampiamente spiegata dal Presidente Andrea Pierosara nell’articolo del 13 settembre, rimane solo la voglia di tornarci grazie al bacino che il Pyrgi ha nelle giovanili. Per Coach Catinari l’esordio sarà quel banco di prova necessario per capire in che modo, e quanto peserà la giovane età con l’amalgama dei veterani della rosa a disposizione.
Poco più di 48 ore a quella palla a due che ci catapulterà nella stagione 2018/2019, con l’appuntamento fissato al 14 Aprile per conoscere fin dove si è arrivati.

Commenti

commenti