Secondo appuntamento con la rassegna shakespeariana del Centro Studi Aurhelio

25 marzo 2014

Giovedì 27 marzo dalle ore 21 il Centro Studi Aurhelio organizza in Via Aurelia 571 A, a S. Marinella, il secondo appuntamento con la rassegna cinematografica “Shakespeariana”, dedicata interamente al grande drammaturgo e poeta William Shakespeare. Il cineforum, inaugurato nel mese di febbraio con il film Amleto del regista Zeffirelli, vede ora la proiezione del film “Il mercante di Venezia” con Al Pacino nel ruolo di protagonista. Come già accennato in varie occasioni, il ricorso ai cineforum da parte dell’associazione Aurhelio oltre ad essere un’occasione di socializzazione e di allegria è soprattutto uno strumento d’indagine e di approfondimento della sapientia Tradizionale di cui tutte le opere di Shakespeare, come anche quelle dei grandi classici, sono permeate. Per Tradizione qui intendiamo non forme esteriori di una certa epoca del passato imbalsamate e fatte rivivere per l’occasione ma principi e valori immutabili che si declinano in una tenuta interiore, la stessa che Shakespeare fa assumere ad alcuni suoi personaggi attraverso i quali cerca di guidare il suo pubblico, o almeno coloro che scelgono la Verità e la Giustizia come strada da perseguire, nelle scelte da fare nella vita di ogni giorno. Le opere di Shakespeare pertanto si prestano benissimo all’intento dell’associazione di creare eventi in grado di diffondere attraverso i moderni mezzi di comunicazione i valori della Tradizione e che siano al tempo stesso alla portata di grandi e piccini. Prima del film sarà possibile dalle ore 20 prendere un aperitivo-cena, su previa prenotazione via posta elettronica o profilo facebook, insieme ai membri del Centro Studi Aurhelio e agli altri aderenti all’evento. Saranno quindi mostrate le attività culturali del Centro ed il materiale librario insieme ai CD, DVD e tanto altro presente presso i locali dell’associazione.

Commenti

commenti