scuola bike

SCUOLA BIKE CIVITAVECCHIA MIGLIOR SQUADRA ALLA VALCOMINO CROSS

7 novembre 2017

Nella gara valevole per il Trofeo Lazio Cross che si è svolta domenica ad Atina (Fr) i bambini arancio-fluo ottengono un altro primo posto nella classifica a squadre.
I Giovanissimi della Scuola Bike Civitavecchia ottengono un altro primo posto nella classifica a squadre. Il successo è arrivato non solo nella classifica di rendimento, ma anche in quella che conta i team più numerosi al via delle gare. La Scuola aveva ottenuto questo doppio successo già domenica scorsa a Ferentino, nella prima gara invernale del circuito Baby Cross Amici per la Bici, che si svolge in contemporanea con le gare del Lazio Cross. Al termine della gara di Atina, quindi, la Scuola conferma un altro risultato di squadra molto importante, che riempie di orgoglio tutti i tesserati e tutti i maestri della società.

 I successi di squadra si sommano alle bellissime prestazioni individuali sfornate dai bambini della Scuola Bike Civitavecchia. Molto importante è stato il successo di Andrea Tarallo tra i G3, il quale ha letteralmente dominato la gara nella propria batteria. Sul podio salgono Sara Di Meo (3/a G3) e Sara Tarallo (2/a G5). Bellissima prova di squadra anche tra i G4, con Francesco Massai secondo e Mattia Deciano terzo al termine di una gara corsa tutta all’inseguimento. Sfiora il podio tra i G1 Matteo Gigli, quarto al traguardo, mentre tra i G3 Lorenzo Barconi è settimo. Tra i G5 sono da segnalare l’ottavo e il nono posto di Giordano Gigli e di Diego Zevola.

Continua l’ottimo momento di Aurora Pallagrosi, che centra un altro podio tra i G6, categoria che ha gareggiato sul percorso degli agonisti. Nella medesima categoria, Manuel Rescia ha ottenuto la sesta piazza nella gara maschile. Importante anche la prova di Daniele Peschi, che continua ad essere leader del circuito Lazio Cross nella categoria ID-2.

Per quanto riguarda la squadra amatoriale il risultato più importante arriva da Marco Crescentini, il quale ha ottenuto l’ennesima vittoria tra gli M8 e continua ad essere leader di categoria del Lazio Cross. Tra gli Elite Master Ludovico Cristini si deve inchinare solo al vincitore Leonardo Caracciolo, chiudendo quindi secondo di categoria, con Luigi Quintero ottavo. Sfiora il podio Vladimiro Tarallo, quarto negli M3, mentre Marco Deciano è settimo negli M5.

 

Commenti

commenti