Santa Marinella. Villa delle Grottacce

13 giugno 2018

Il Movimento Archeoetruria con grande piacere si è reso promotore dell’inserimento dell’importante Villa delle Grottacce di Santa Marinella, ritenuta l’antico porto di Panapione, nel IX° censimento de “ I Luoghi del Cuore” del FAI (Fondo Ambiente Italiano), continueremo ad esserne promotori per la raccolta firme online e tramite modulo, ma poiché siamo felicissimi che non ne abbiamo l’esclusività, ci auguriamo che spontaneamente sorgano altri cittadini, comitati o associazioni che individualmente si organizzino per raccogliere firme, infatti la vittoria nei primi classificati porterà il FAI a elargire un fondo per la riqualificazione di questo importante sito archeologico in territorio demaniale dimenticato da anni.

Commenti

commenti