Santa Marinella. Il programma dei festeggiamenti in onore di Sant’Antonio Abate

14 gennaio 2014

Sarà un weekend ricco di eventi quello in onore di Sant’Antonio Abate, appuntamenti organizzati dal Rione Quartaccia.  

Si inizia Venerdì 17 gennaio dalle ore 08.00 con la tradizionale “accensione del fuoco” nelle adiacenze della Chiesa di Sant’Antonio di Via Vecchia Aurelia. Alle ore 09.00 ricca  colazione a base di salsicce, panini e buon vino. Alle ore 18.20 la Santa Messa e la Processione per la Via Vecchia Aurelia, benedizione degli animali e spettacolo pirotecnico “cascata di fuoco”.

Al termine della Processione pennette all’amatriciana. Torneo di burraco presso il centro sociale per anziani di Via dei Fiori.

Sabato 18 dalle ore 15.00 marcia e maratonina-cross sempre in Via Vecchia Aurelia mentre alle ore 21.00 presso il Palasport di Via delle Colonie appuntamento con il comico abruzzese “Nduccio” per una serata di cabaret e risate assicurate.

Domenica 19 dalle ore 09.00 appuntamento con “pedalando il Libertà”, ciclopedalata aperta a tutti, alle ore 09.30 “tiro libero” a cura dell’associazione “Heroes soft air” di Santa Marinella, alle ore 11.15 Santa Messa e tradizionale benedizione degli animali e infine alle ore 12.30 “spuntino” di Sant’ Antonio.

“Stiamo cercando di far rivivere questo tradizionale appuntamento – afferma il Presidente del Comitato Rione Quartaccia – con l’organizzazione di una serie di eventi per grandi e piccini. Quest’anno siamo riusciti a programmare una “tre giorni” di appuntamenti sportivi, folkloristici e religiosi che si svolgeranno nelle adiacenze della Chiesa di Sant’Antonio alla Quartaccia.

Invito la cittadinanza a partecipare e riscoprire le tradizioni di una città che ha voglia di risollevarsi sul piano turistico e culturale”.

“Ringrazio i membri del Comitato Rione Quartaccia – aggiunge il Sindaco Bacheca – per l’organizzazione di questi appuntamenti in onore di Sant’Antonio”. 

Commenti

commenti