SANTA MARINELLA – FARMACIA COMUNALE A SECCO E SENZA MEDICINE

11 luglio 2018

MANCANO I FARMACI ED UN MILIONE DI EURO

Ogni giorno che passa esce fuori una novità, di solito brutta, riguardo la disastrosa situazione finanziaria che dieci anni di amministrazione Bacheca ci hanno lasciato sul tavolo. Oggi è arrivata una notizia riguardo al Farmacia Comunale di via Valdambrini. Pare che l’esposizione verso i fornitori sia di oltre un milione di euro e che quindi questi non vogliano più rifornire la farmacia di medicinali a causa dell’ingente debito.

Cosa fare di una farmacia che non può distribuire medicine non lo sappiamo ancora; certo sarebbe simpatico che chi si è fatto nominare delegato alla Farmacia nella passata amministrazione, cioè Eugenio Fratturato, ci venga a raccontare come stanno le cose e perché si sia arrivati a questa vergognosa situazione.

Perché la questione della Farmacia è emblematica. Con i soldi si comprano i medicinali e quini si rimpie il magazzino. Se le medicine si vendono ci devono essere i soldi, anche per acquistarne altre e riempire di nuovo il magazzino. Se le medicine non si vendono il magazzino deve essere pieno di farmaci. A Santa Marinella, e solo a Santa Marinella, abbiamo il magazzino vuoto come le casse sia della farmacia che del Comune. Qualcuno dovrà spiegarci cosa è successo e lo dovrà fare in fretta.

Dichiarazione di Pietro Tidei – Sindaco di Santa Marinella

Commenti

commenti