Santa Marinella. Convocato per sabato il consiglio comunale sul Castello di Santa Severa

25 febbraio 2014

Sabato 1° Marzo alle ore 17.30 presso la Sala Flaminia Odescalchi di Via della Libertà, si discuterà sul futuro utilizzo del Castello di Santa Severa a fronte delle disposizioni comunicate dalla Regione Lazio, all’interno del Consiglio Comunale aperto convocato dal Presidente Marco Degli Esposti. “Il Consiglio Comunale aperto – afferma Bacheca – sarà utile per ribadire con forza le nostre posizioni in merito al progetto di utilizzo del Castello di Santa Severa, approvato all’unanimità da questa Assise e completamente ignorato dai rappresentanti della Regione Lazio che hanno pensato bene di mettere a bando tutto il complesso monumentale, compresa Rocca e Torre Saracena, che invece, a nostro avviso, andrebbero assegnati al Comune per essere utilizzati a scopo istituzionale, culturale, ricreativo, associativo. Al Consiglio Comunale aperto – continua il Sindaco – sono stati invitati tutti i capigruppo regionali, oltre ovviamente alle associazioni e ai comitati che da tempo, congiuntamente all’amministrazione comunale, si battono affinché il Castello diventi una risorsa economica, turistica, culturale e occupazionale e non solo un investimento per qualche privato. Mi auguro – conclude Bacheca – che le posizioni, nonostante l’appartenenza politica, siano coese e le eventuali ulteriori proposte costruttive convergenti, così da dimostrare con forza e fermezza la posizione del Comune di Santa Marinella in merito a questa vicenda”.

Commenti

commenti