San Paolo. Avviata una raccolta fondi per le strutture

4 marzo 2014

La nascente Associazione di cittadini “Civico Uno” di Civitavecchia ha dato il via ad una raccolta fondi volontaria. Obiettivo della raccolta è la ristrutturazione ed il miglioramento del reparto di Pediatria dell’ospedale cittadino S. Paolo. Un’iniziativa ambiziosa, che punta a dare un contributo alla struttura ospedaliera in un periodo di recessione della spesa pubblica, per dare un aspetto migliore ad un reparto di notevole importanza come la Pediatria. “E’ un progetto ambizioso e impegnativo – dichiara il Presidente dell’Associazione e promotore dell’iniziativa Nicola De Liguori – ma siamo intenzionati a portarlo avanti con tutte le nostre forze. Lo scopo che ci prefiggiamo è quello di dare un aspetto più confortevole all’ambiente del reparto per i bambini degenti, cosa che migliorerà anche la vivibilità della struttura per i bravi operatori medici. Ci pregiamo dell’appoggio da parte della Dott.ssa Paola Tomassini, Primario del reparto stesso, che ci ha già illustrato le esigenze e che ci affiancherà nel percorso con le sue indicazioni per le necessità della struttura. Ad aumentare il nostro ottimismo in merito alla fattibilità dell’iniziativa c’è anche l’adesione di Alessandro Battilocchio, che si è subito adoperato mettendo all’asta una maglia in suo possesso autografata da Francesco Totti”.

Commenti

commenti