alessandro_mameli_crc

Rugby. Un Crc incerottato sale a Bologna

21 ottobre 2017

Un Civitavecchia Rugby Centumcellæ incerottato domani alle 12.30 scende in campo all’Arcoveggio contro il Bologna 1928 per la quarta giornata di campionato. I rossoblù hanno messo insieme finora 7 punti, ma soprattutto sono un XV che punta ai vertici del girone 2 di serie B.

I biancorossi invece non stanno attraversando un periodo felicissimo: a parte la prima giornata, con il successo del Moretti (con bonus offensivo) ai danni del Romagna, poi sono arrivate solo sconfitte a Parma contro l’Amatori e a Rieti contro gli Arieti, quest’ultima pesante nel punteggio e non solo. E peggio ancora gli infortuni si sono accaniti contro i giocatori, tanto da lasciarne fuori diversi: Fabio Gentile nel capoluogo sabino ha riportato la frattura del setto nasale; Emanuele Diottasi sta curando una spalla malmessa; Daniele Fraticelli ha subito un intervento chirurgico alla mano e ne avrà ancora per un bel po’; infortunio alla caviglia per Emanuele Di Gennaro poi Riccardo Rossi sta recuperando così come Stefan Bulache e Francesco Onofri. Mongendjo Williams, Alessandro Massai e Simone Montana Lampo non sono potuti partire per il capoluogo felsineo per problemi di lavoro e pesa l’incognita su Gabriele Gentile che deve risolvere un problema personale per poter esserci. Insomma un Crc ridotto a meno dell’osso tanto che il tecnico Alessandro Mameli è visibilmente preoccupato: “Il momento non è dei migliori, tanto che alla squadra si chiede una prestazione dignitosa che cancelli la brutta prestazione di Rieti”.

L’elenco dei convocati per Bologna: Pierpaolo Canto, Diego Carabella, Claudio Cortellessa, Alessandro Crinò,  Ivan Farace, Davide Gargiullo, Gabriele Gentile, Senad Kurtaj, Diego Lazzerini, Jacopo Manuelli, Matteo Mellini Susca, Fabrizio Natalucci, Athos Onofri, Paolo Orabona, Gianmarco Orchi, Fabrizio Raponi, Alessio Sanfilippo, Lorenzo Scenna, Antonio Simeone, Luca Solfanelli.

 

Commenti

commenti