Rugby, Crc: Nuovo anno stesso rullo compressore

14 Gennaio 2019

Nuovo anno stesso rullo compressore. Il Crc non abbassa la guardia e nella prima gara del 2019 vince e convince. Contro il Reno Rugby Bologna si giocava la decima giornata del campionato di serie B di rugby. I biancorossi hanno strapazzato gli emiliani al “Moretti della Marta” con il risultato netto di 52-0. Un punteggio che la dice lunga su quale sia stata la fotografia del match, vale a dire da dominio assoluto dei padroni di casa, del resto come era nelle previsioni della vigilia. Per ciò che riguarda le segnature, mete di Natalucci, Martinelli, due di Crinò e Gentile, tutte trasformate da Calandro che si è messo anche in proprio con un’altra meta. E poi altre due mete di Gentile e Raponi. Si diceva di un incontro mai in discussione dove si è visto un bel gioco da parte del collettivo del Crc che ha dato sempre grande continuità alle azioni grazie ad un ottimo sostegno generale, a tratti spettacolare. Grande prestazione, ma le note liete non si esauriscono al successo. Guardando alla classifica si registra un punto rosicchiato al Florentia che ha vinto col Livorno senza bonus e pure allo stesso Romagna che non ha conquistato il bottino pieno contro Jesi.

Lo staff della comunicazione
CIVITAVECCHIA RUGBY CENTUMCELLÆ asd

foto Fiorini

Commenti

commenti