Pd-bandiere

REGIONALI, ANDREASSI (PD): PIANO RIFIUTI IN UN MESE, LOMBARDI SA DI COSA PARLA?

6 febbraio 2018

“In una campagna elettorale in cui si promette l’impossibile, dall’abolizione delle tasse ‘all’abolizione’ dei migranti, in fondo, promettere un Piano Regionale dei Rifiuti può apparire anche la cosa meno grave. Anzi, che il Lazio abbia la necessità di un nuovo Piano Regionale dei Rifiuti è pacifico. Roberta Lombardi dimentica, però, che La Regione nei mesi scorsi aveva avviato la procedura di rinnovo del piano, chiedendo a ogni comune di indicare i luoghi di smaltimento. E’ stato il comune di Roma a non rispondere, impedendo di fare una programmazione adeguata. Credo che la Lombardi non possa non sapere questa cosa e che non le sarà sfuggito il totale immobilismo della Città di Roma. Certo quando dice che ci metterà un mese a realizzare un nuovo piano dei rifiuti qualche dubbio mi viene sul fatto che sappia esattamente di cosa si stia parlando”. Così in una nota Luca Andreassi, professore di Ingegneria all’Università Tor Vergata, consigliere comunale con delega ai rifiuti di Albano Laziale e segretario organizzativo del PD provinciale.

Commenti

commenti