ranucci candidati sindaco pd

Ranucci alla presentazione dei candidati sindaco del PD

22 maggio 2017

«Proveremo a vincere al primo turno».
Così Ranucci alla presentazione dei candidati sindaco del PD nella Tuscia.

«Il Partito Democratico è unito. Le primarie sono servite a questo. Proveremo a vincere al primo turno». Così Anselmo Ranucci, alla presentazione dei candidati sindaco del PD nella Tuscia nella sede di Viterbo, con il segretario provinciale Andrea Egidi e quello regionale Angelo Melilli. «Il partito è unito e con Piero Rosati e Sandro Celli, i miei due sfidanti alle primarie, c’è la massima collaborazione e unità di intenti. – prosegue – Noi tenteremo di vincere al primo turno. Poi vedremo la volontà dei tarquiniesi e i risultati anche degli altri candidati. Con alcuni ci sono delle affinità. Non deciderò da solo, ma lo faremo tutti insieme, perché siamo una squadra. In questa fase non abbiamo alleati privilegiati. Solo con uno non faremo accordi, neanche se ci dovesse servire un solo suo voto per vincere le elezioni».

 

Commenti

commenti