porrello

PESCA. PORRELLO: “HAUSSMAN RISPONDA A INTERROGAZIONE 2014 SU APPLICAZIONE LEGGE 4 DEL 2008”

9 settembre 2016

Devid Porrello, capogruppo del M5S Lazio, dichiara:

“Nel 2014 avevamo depositato un’interrogazione indirizzata all’allora assessore Sonia Ricci per essere messi a conoscenza della programmazione della Regione Lazio in merito all’applicazione della legge regionale 4 del 2008 che ha introdotto nel nostro ordinamento legislativo nuove disposizioni per lo sviluppo sostenibile e la valorizzazione delle attività professionali legate alla pesca e all’acquacoltura. L’interrogazione non ha mai ottenuto risposta però, nonostante il silenzio della giunta, abbiamo capito che non è stato costituito nè il ‘tavolo blu’, che secondo la legge doveva essere un punto di concertazione delle politiche del settore, né il fondo di rotazione a supporto del settore ittico e che nessuna commissione consultiva locale si è mai riunita. Questa situazione attuale stride con i proclami del presidente Zingaretti che, come evidenziato da Massimiliano Sardone delegato alle problematiche ittiche del comune di Civitavecchia, in campagna elettorale si era impegnato ad intraprendere azioni di supporto ad un settore, come quello ittico, che vive una profonda crisi con grave ricadute occupazionali in tutta la regione. Zingaretti, sempre solerte nel pubblicizzare l’uso di fondi comunitari, non ha utilizzato gli appositi fondi FEP, circa 2 milioni di euro, che sono stati automaticamente disimpegnati una volta trascorsi i termini per la loro richiesta.

Nel frattempo c’è stato il rimpasto e l’assessore è cambiato, mi auguro quindi che Haussman dia risposte chiare al nostro atto e che siano quelle attese da anni da centinaia di imprese e famiglie che vivono del mare.”

 

Commenti

commenti