Pallavolo558x320

Pallavolo. Week end di successi per le squadre civitavecchiesi

9 febbraio 2014

Una domenica positiva per le due formazioni femminili di pallavolo. Iniziamo dalla Comal Civitavecchia Volley che, al Palasport, supera per 3 a 0 il San Paolo Cagliari con i parziali di 25-22, 25-9, 25-21. Tre punti pesanti per la squadra allenata da Antonello Tropiano in un match comunque dominato, in cui le rossonere hanno messo in campo carattere e anche quella superiorità tecnica rispetto all’avversario. “Un successo importante – ha ammesso al termine del match, il tecnico della Comal – perché vincere contro il San Paolo Cagliari ci consente di dare una bella sterzata in avanti alla nostra classifica. La salvezza? Un passo in avanti lo abbiamo fatto, ma la strada è ancora molto lunga e non dobbiamo abbassare la guardia”. Prossimo incontro sul campo dell’Evoluzione Ostia. In D femminile, bel successo casalingo per la Pallavolo Alto Lazio. Alla “Corsini – La Rosa”, le ragazze di Giovanni Guidozzi si impongono con un secco 3 a 0 (questi i parziali: 25-20, 25-21, 25-14), sul San Giorgio Pallavolo. Quasi tutto facile per le rossoblu che vogliono continuare ad inseguire la vetta della classifica, in un campionato ancora da vivere al massimo, fino alla fine. Un fine settimana positivo anche per le squadre maschili. Sabato l’Asp di Fabio Cristini ha superato, come da copione, la Global Fisio per 3 a 0, con i parziali di 23-25, 22-25, 16-25). Un successo prezioso per continuare la rincorsa ai playoff per un squadra che ha davvero tutte le carte in regola per togliersi qualche bella soddisfazione, nella seconda parte di campionato. Sabato prossimo al Palasport sfida importante con il Monteporzio per continuare a restare in zona playoff. Successo casalingo, invece, per la Comal Privilege di Franco Accardo che, al Palasport, si impone per 3 a 1 sulla Roma: 25-13, 18-25, 25-17, 25-15 i parziali di una sfida combattuta solo a metà, con i rossoneri che hanno ceduto nel secondo set, per chiudere la gara senza troppi problemi. Tre punti importanti con la squadra rossonere che rimane al secondo posto e che sabato prossimo sarà impegnata sul campo della capolista Talete.

Commenti

commenti