Pallavolo. Il deja-vu rosso nero: le ragazze di Ruggiero ancora campionesse provinciali

20 febbraio 2018

Nel vivo dei festeggiamenti l’A.S.D. Civitavecchia Volley per il primo titolo dell’anno conquistato. Le ragazze dell’under 13, già lo scorso anno campionesse provinciali under 12, hanno riconfermato lo splendido risultato ottenuto l’anno precedente conquistando valorosamente il titolo di campione provinciale sul territorio di Viterbo nel campionato élite con una giornata di anticipo. In casa domenica le piccole rossonere hanno battuto lo Sporting Viterbo e sono state animatamente festeggiate da tutta Casa Cv Volley. I complimenti più calorosi vanno agli allenatori Giuseppe Ruggiero e Giulia Gasparri, alla sempre premurosa e disponibile dirigente Francesca Faiazza, ma soprattutto alle ragazze: Francesca Catanesi, Vittoria De Benedictis, Letizia Fracassa, Flaminia Cesarini, Giulia Gasparri, Nicole Pirri, Sara Foschi, Sofia Barbani, Elis Spalletta e Chiara Spuri. Soddisfattissimo coach Ruggiero che ha già iniziato a preparare le sue ragazze per il proseguimento delle fase regionale che si terrà a marzo durante la quale le rossonere si scontreranno contro le 16 migliori squadre del Lazio, affrontando così una nuova entusiasmante avventura.

“Ringrazio tutto  lo staff tecnico e dirigenziale, questa è una vittoria di tutta la società che da 11 anni lavora con tanta passione, metodo e costanza per esprimere  il meglio della pallavolo giovanile nell’alto Lazio. – dice colma di orgoglio la presidente Viviana Marozza-Ringrazio infine i genitori per aver contribuito a rendere speciale questa vittoria con i loro regali, cori, il loro supporto e il loro affetto.”

Commenti

commenti