Pallavolo. Fari puntati sul derby tra Cv Volley ed Asp

28 marzo 2014

UN fine settimana  tutto da seguire per le squadre locali di pallavolo che scenderanno tutte in campo domani. Fari puntati sul campionato di serie C maschile e sul derby in programma domani sera alle 19 al Palazzetto dello Sport. Di fronte i padroni di casa della Privilege Civitavecchia Volley e l’Asp Civitavecchia. Una gara importante, non per motivi campanilisti visti gli ottimi rapporti tra le due società, quanto per la classifica con entrambe le formazioni a caccia di un posto nei playoff. La classifica parla di due squadre in salute pronte e dare il massimo per centrare la vittoria e continuare la rincorsa alla seconda fase del campionato. Nel match di andata si impose l’Asp di Fabio Cristini che, anche alla luce di quanto sta facendo in Coppa Lazio, parte con i favori del pronostico. Ma di sicuro non mancherà lo spettacolo per una gara pronta a richiamare un buon numero di spettatori. Dalla C maschile alla B2 femminile con la Comal Civitavecchia Volley che sempre domani ma alle 16 sul parquet del Palasport riceve la visita del Garden House Ladispoli. Gara delicata per le rossonere di Tropiano che sono reduci da cinque sconfitte consecutive, di cui l’ultima sul campo del fanalino di coda Palocco, squadra che non aveva mai conquistato i tre punti in campionato. Un momento non facile soprattutto dal punto di vista psicologico con la squadra che sembra aver perduto lo smalto dei giorni migliori. E l’avversario non è certo dei più facili, anche se all’andata le civitavecchiesi si imposero, giocando probabilmente una delle migliori partite di questa stagione. Il tecnico Tropiano ha chiesto una prova di carattere per interrompere la striscia negativa e riprendere il cammino interrotto. In serie D femminile, la Pallavolo Alto Lazio di Giovanni Guidozzi riceve alla “Corsini – La Rosa” il KK Eur Volley, con inizio fissato per le 19. Rossoblu che vogliono la vittoria per continuare la rincorsa ai playoff e consolidare il secondo posto in classifica, attualmente in coabitazione con il Marconi Stella. Gara che non dovrebbe presentare grosse difficoltà con le romane che viaggiano a metà classifica, senza non dover chiedere più nulla al proprio campionato.          

Commenti

commenti