asp

Pallavolo. Enel Asp, trasferta in Sardegna

23 aprile 2016

Serie B2 maschile. I rossoblu rendono visita alla Meridiana Olbia e devono recuperare un punto all’Oristano.
Trasferta in terra isolana per l’Enel Asp Civitavecchia, attesa oggi pomeriggio sul campo della Meridiana Olbia
con fischio d’inizio issato per le 15,30. I rossoblu, quando mancano tre giornate al termine della stagione,
devono recuperare un punto dall’Ariete Oristano, dopo il successo al tiebreak di sette giorni fa al palasport.
Una missione quasi impossibile, quella che spetta alla squadra di Fabio Cristini  che si troverà di fronte la terza forza
del girone, anche se non avendo quasi  più nulla da chiedere al campionato, potrebbe cadere in un calo di tensione
che è poi quello che si augura il tecnico civitavecchiese. “Vogliamo crederci fino alla fine – ammette – anche
se non sarà facile, a partire dalla gara di Olbia, contro una signora squadra. Resta il rammarico per il match di sabato scorso ma dobbiamo guardare avanti e crederci fino alla fine, almeno fino a quando ce lo consentirà la matematica”.

 

Commenti

commenti