asp

Pallavolo. Enel Asp, si rivede la salvezza

27 aprile 2016

Successo esterno dell’Enel Asp che torna da Olbia con due punti pesantissimi in chiave salvezza. I rossoblu hanno espugnato per 3-2 il campo dei sardi, terza forza del girone F del campionato di B2, al termine di una partita combattutissima. Avanti per 1-0, i ragazzi Cristini hanno subito il ritorno dei padroni di casa che si sono portati di nuovo avanti. Nel quarto set però, nonostante l’espulsione del palleggiatore Joel Bacci, sono Stefanini e compagni ad avere la meglio, così come nel quinto parziale per 15-12. “E’ stata una partita durissima – ammette il tecnico dell’Enel Asp, Fabio Cristini – contro una squadra che non ha regalato nulla e c’era da aspettarselo. E’ stata fondamentale la reazione nel momento più difficile del match, quando sembrava di assistere ad un film già visto. Mancano due giornate, può succedere ancora di tutto ma siamo qui a giocarci tutte le nostre carte”. Grazie a questo successo, e vista la contemporanea sconfitta dell’Oristano, superato per 3-0 dalla capolista Station Service Roma, i rossoblu sono fuori dalla zona retrocessione a due giornate dalla fine del campionato.

 

Commenti

commenti