asp

Pallavolo. Enel Asp, che fiammata al tie break

9 febbraio 2016

B2/Maschile. Impresa dei rossoblu di Fabio Cristini che espugnano il campo de La Fenice e vedono la salvezza.
Una vittoria importante che permette alla squadra di Fabio Cristini di vedere la salvezza. Impresa Enel Asp che, sabato sera ha espugnato il parquet della Fenice Roma al termine di una autentica battaglia.
I rossoblu si sono imposti al tie break, dopo cinque set combattutissimi, molto equilibrati tra due squadre che cercavano la vittoria per dare una sterzata alla propria classifica, come dimostrano i parziali di 25-23, 16-25, 25-21, 23-25 e 11-15. I rossoblu hanno mostrato grande carattere e freschezza mentale nei momenti cruciali del match che hanno permesso alla squadra civitavecchiese di conquistare due punti pesantissimi contro una diretta concorrente nella
corsa verso la salvezza. Serviva una prova di spessore e così è stato, con l’Enel Asp che vola in classifica generale e vede la salvezza, dimostrando di aver acquisito la giusta mentalità per puntare alla permanenza in B2. Ovvia la soddisfazione
tra le fila rossoblu, anche se la strada è ancora molto lunga ma la squadra vista nelle ultime settimane fa ben sperare.

 

Commenti

commenti