asp

Pallavolo. Asp, con la Fenice è spareggio salvezza

4 Febbraio 2016
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Una gara da vincere per continuare a credere nella salvezza e dare seguito alla bella vittoria di domenica sul campo della Station Service Roma. L’Asp Enel è già tornata in campo per preparare la trasferta di sabato sera, quando i rossoblu di Fabio Cristini saranno di scena a Roma contro la Fenice. Una gara delicata, con i capitolini che seguono a due punti i civitavecchiesi e con questi ultimi che vogliono assolutamente uscire dalla zona rossa, magari sfruttando
una battuta d’arresto dell’Oristano impegnato sui Castelli romani e precisamente in quel Monteporzio.
Tornando alla gara con la Fenice, coach Cristini è convinto che servirà un’altra grande prova, per portare a casa un risultato positivo e tenere a debita distanza proprio i romani. “E’ una gara impegnativa – ammette – lo spirito dovrà essere quello visto domenica in campo contro la Station Service per portare a casa un risultato positivo e allungare proprio sui nostri avversari. Un match che vale tantissimo e non lo possiamo dimenticare”. L’Asp vista nelle ultime uscite di campionato fa ben sperare e di questo ne è ben consapevole il tecnico. “Ci sono state indicazioni positive su cui ci stiamo lavorando, con i risultati cresce l’entusiasmo ma la strada è ancora lunga e non dobbiamo abbassare la guardia”. Asp che potrà contare, con ogni probabilità, anche sul risultato della sida tra Monteporzio e Oristano, con
quest’ultima che rimane, al momento, l’avversario da rincorrere per mantenere la categoria nazionale anche nella prossima stagione.

 



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •