Tirrena Pallanuoto

Pallanuoto. Under 20 La Snc va in semifinale: Primi nel girone con il pari con il Lavagna (8-8)

23 maggio 2017

 

Con la quinta partita giocata questo pomeriggio contro il Lavagna (terminata 8 a 8) la Snc accede alle semifinali di categoria che si giocheranno il 2 e 3 giugno prossimo. Di seguito il regolamento completo fino alle final four di Bogliasco  del 15 e 16 luglio 2017

 

SEMIFINALI Data: 2 – 3 giugno 2017 La 1^ e la 2^ squadra classificate di ciascun Girone saranno promosse alla Fase di Finale. Composizione dei Gironi e competenza organizzativa: Girone A – Liguria;  Girone B – Lazio— 1^ Girone 1 1^ Girone 3 1^ Girone 2 1^ Girone 4 2^ Girone 3 2^ Girone 1 2^ Girone 4 2^ Girone 2

Per cui alla luce dei risultati finora questo il girone della SNC  Civitavecchia: si gioca in Liguria contro Bogliasco (1° girone 1); Palermo (2° girone 4) e la “° girone 3 (una tra Savona, Lazio e Florentia)

Ordine di Svolgimento valido in tutti i concentramenti, le posizioni saranno attribuite a seguito di sorteggio: Venerdì 2 giugno Pomeriggio Sabato 3 giugno Mattina Sabato 3 giugno Pomeriggio A – C D – A A – B B – D C – B C – D I Comitati Regionali avranno l’autorità di assegnare la competenza e gli oneri organizzativi della Fase di Quarti di Finale e/o di Semifinale alle singole Società qualificate. Gli organizzatori dovranno mettere a disposizione gli spazi acqua, provvedere al medico di servizio ed alla richiesta di Forza Pubblica. La FIN si auspica che tali Fasi siano organizzate, per gli aspetti coreografici e dell’allestimento, in piena similitudine alle Fasi di Finale Nazionale. Dimensioni del Campo: gli incontri devono essere disputati in campi gara con dimensioni: lunghezza mt. 30 – larghezza mt. 18 – profondità minima mt. 1,80. Direzione di Gara: nella Fase di Quarti di Finale è previsto l’arbitraggio singolo senza Giudici di Porta, nella Fase di Semifinale il doppio arbitraggio sempre senza Giudici di Porta. Regolamento: Al termine di tutti gli incontri della Fase dei Quarti di Finale e di Semifinale i casi di parità in classifica saranno risolti come segue: I casi di parità tra due squadre sì darà preferenza, sino a definizione, nell’ordine:  risultato favorevole nell’incontro diretto;  la miglior differenza reti generale;  il maggior numero di reti segnate in generale;  eventuale spareggio. I casi di parità tra più di due squadre si darà la preferenza, sino a definizione, nell’ordine:  alla squadra che vanti la migliore sommatoria dei punti in palio degli incontri diretti delle squadre interessate al ballottaggio;  vanti la migliore differenza reti nei soli incontri delle squadre interessate al ballottaggio;  il maggior numero di segnature degli incontri diretti delle squadre interessate al ballottaggio;  la migliore differenza reti generale;  il maggior numero di reti segnate in generale;  eventuali spareggi. FINALI Data: 15 – 16 luglio 2017 Campionato Nazionale Under 20 Maschile – Edizione 2016/2017 Pag. 3 Sabato 15 luglio – Pomeriggio Semifinale 1 1^ Girone A – 2^ Girone B Semifinale 2 1^ Girone B – 2^ Girone A Domenica 16 luglio – Pomeriggio Finale 3°/4° Perdente Semifinale 1 – Perdente Semifinale 2 Finale 1°/2° Vincente Semifinale 1 – Vincente Semifinale 2 Dimensioni del Campo: gli incontri devono essere disputati in campi gara con dimensioni: lunghezza mt. 30 – larghezza mt. 18 – profondità minima mt. 1,80. Direzione di Gara: nella Fase di Finale è previsto il doppio l’arbitraggio senza Giudici di Porta. Regolamento: tutti gli incontri relativi alla Fasi di Final Four dovranno terminare con la vittoria di una delle due squadre, nel caso in cui al termine dei tempi regolamentari, si verificasse una situazione di pareggio, dopo cinque minuti di intervallo, si procederà all’effettuazione dei tiri di rigore, con l’esecuzione di una serie di cinque tiri di rigore ciascuno (vedi art. 23 del R.T.P.)

Commenti

commenti