Snc-Palermo

Pallanuoto. Snc sconfitta a Cagliari

20 marzo 2013

Continua la serie nera in trasferta della Snc Enel. La sconfitta di Cagliari, nel turno infrasettimanale – valido per la penultima giornata del campionato di serie A2 maschile di pallanuoto – conclusosi pochi minuti fa con il successo per 12-10 dei sardi, ha fatto segnare la terza battuta d’arresto consecutiva dei rossocelesti lontano dalle mura amiche del PalaGalli. Dopo gli scivoloni di Anzio e Palermo, a cui erano seguite due convincenti vittorie interne con Canottieri Napoli e Nuoto Catania, la formazione di Zimonjioc ci ricasca contro un avversario che non rappresentava certo un ostacolo insuperabile.

Tabellino:

RN Cagliari: Prian, Di Fulvio, Angius 3, Rinaldi, Curgiolu, Guidi 1, Calli 1,
Dore, Panico, Vukic 3, Collu, Loddo, Tullio 4. All. Dugin.
SNC Civitavecchia: Visciola, Simeoni 1, G. Muneroni 2, Chiarelli, Rinaldi 1, Morachioli 1, Foschi
2, Djogas 2, Iula, A. Calcaterra, Rotondo 1, A. Muneroni, Lombardi. All. Zimonjic.
Arbitri: Baglietto e L. Bianco
Note: parziali 3-3, 3-3, 3-1, 3-3. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Cagliari 6/11,
Civitavecchia 5/9. Spettatori 100 circa.

L’intervista al tecnico rossoceleste

{intervista}Cagliari – Snc intervista Zimonjic.mp3{/intervista}

Commenti

commenti