andrea castello snc

Pallanuoto. Snc a caccia di galletti

3 febbraio 2018

Civitavecchiesi in trasferta contro la WaterPolo Bari per continuare la serie positiva.
Ottava giornata di serie A2 per l’Enel Snc, che vuole confermare il suo bel momento. Domani alle 15 i rossocelesti saranno di scena in trasferta contro il Bari, una formazione che sicuramente rappresenta un’insidia per Romiti e compagni. Però va anche detto che i civitavecchiesi sono in un momento magico, dopo cinque risultati utili consecutivi e la bella vittoria contro l’Arechi, giunta dopo una prestazione semplicemente da ammirare. In classifica le cose si sono messe molto bene per l’Enel Snc, che ora è al terzo posto solitario dopo il contemporaneo pareggio nello scontro diretto delle zone di vertice tra Roma e Pescara, sicuramente il risultato migliore per il sette di Marco Pagliarini. Per questa gara dovrebbe mancare ancora il portiere Giordano Visciola, sempre alle prese con il problema alla retina dell’occhio. La calottina rossa classe ’91 si è presentato nuovamente a visita, ma ancora è presto per pensare ad un suo impiego massicio, anche perché il suo sostituto Luca Mancini ha dato sicurezza e potrebbe essere schierato da titolare anche per la gara contro i galletti. Chi non sarà a disposizione del club civitavecchiese è Andrea Quaglio. Il giocatore, infatti, ha lasciato nuovamente la squadra per motivi di lavoro, che lo terranno lontano dalla nostra città per qualche mese, permettendogli di tornare solamente nel mese di giugno, quando, si spera, i rossocelesti saranno protagonisti dei playoff. E proprio in merito a questo, l’Enel Snc può avere questo obiettivo nel suo campionato. Sicuramente è ancora presto per pensare realmente a questo, anche perché successi importanti contro l’Arechi sono arrivati anche grazie ai numerosi errori commessi dagli avversari. Quindi non resta che attendere e sperare in nuovi successi, a cominciare dalla gara che vedrà i rossocelesti contro il team guidato da Antonello Risola.

Commenti

commenti