pallanuoto

Pallanuoto. La seconda giornata di campionato

2 dicembre 2017

NC CIVITAVECCHIA-CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO 8-10

NC CIVITAVECCHIA: Visciola, Muneroni, Iula 1, De Rosa, Bogdanovic 2 (1 rig.), Pagliarini, Minisini 2, Gravanago, Romiti 1, Castello 1, Checchini 1, Caponero, Mancini. All. Pagliarini

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO: Santini, Luongo 1, Agostini, Polifemo, Scotti Galletta 2, Gallozzi 1, Fortunato 1, Cupic, Saviano 3, Parrilli 2, Spatuzzo, Lauria, Gregori. All. Citro

Arbitri: Bensaia e Magnesia

Parziali 1-2, 5-5, 1-2, 1-1
Spettatori 300 circa. Checchini (C) sbaglia il rigore (mancata esecuzione) nel quarto tempo. Usciti per limite di falli: Checchini (C) e Castello (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: NC Civitavecchia 2/10 + 1/2 rigori, Campolongo Hospital RN Salerno 7/11.

TGROUP ARECHI-TELIMAR 6-6

TGROUP ARECHI: Panza, Sanges 1, Giordano, Esposito 1, Pasca Di Magliano, Esposito, Busa’, Iannicelli 1, Lobov 1, De Rosa, Baldi, Massa 1, D’angelo 1. All. Milic

TELIMAR: Sansone, Lisica 2, Galioto 1, Di Patti 1, Occhione, Geloso, Giliberti, Di Patti, Lo Cascio 1, Puglisi, Lo Dico 1, Raineri, Cartaino. All. Piccione

Arbitri: Ferrari e Marongiu

Parziali 1-1, 2-2, 2-3, 1-0
Pasca di Magliano (A) sbaglia un tiro di rigore (parato da Sansone) nel terzo tempo. Usciti per limite di falli Baldi (A), Galioto e Puglisi (T) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: TGroup Arechi 0/11, Telimar 2/6.

LA STUDIO SENESE CESPORT-POL MURI ANTICHI 9-6

LA STUDIO SENESE CESPORT: Turiello, Vitullo, Dublino, Rigo, Di Carluccio, Miskovic 4, Simonetti 2, Ruocco, Porro, Femiano 2, Di Costanzo, D’antonio, Tartaro 1. All. Rossi

POL MURI ANTICHI: Ruggieri, Fellner 2, Nicolosi, Zovko 2, Leonardi, Aiello, Scebba, Belfiore, Castagna, Paratore 2, Zummo, Reina, Calarco. All. Puliafito

Arbitri: Sponza e Rovandi

Parziali 2-2, 3-1, 0-2, 4-1
Espulso il tecnico della Pol Muri Antichi Puliafito per proteste nel quarto tempo. Usciti per limite di falli Zummo (M) nel terzo tempo, Scebba (M) Calarco (M) e D’Antonio (C) nel quarto. Superiorità numeriche: La Studio Senese Cesport 4/12; Pol Muri Antichi 2/10. Spettatori 100 circa.

ROMA VIS NOVA PN-WATERPOLO BARI 6-10

ROMA VIS NOVA PN: Serrentino, Rella, Murro 3, Ferraro 1, Cardoni, Bitadze, Antonucci, Vittorioso 2, De Bonis, Gobbi, Migliorati, Ciotti, Sofia. All.

WATERPOLO BARI: Tramacera, De Luce, Sassanelli 2, Scamarcio, Provenzale 3 (1 rig.), Gregorio, Concina, Clemente, Di Pasquale 2, Del Giudice 3, Palmisano, Patti, Orsi. All.

Arbitri: Bonavita e Rotunno

Parziali 3-5, 2-1, 0-3, 1-1
Espulso per proteste nel 4° tempo Sassanelli (Watertpolo Bari). Superiorità numeriche: Roma Vis Nova 1/6, Waterpolo Bari 3/7 più un rigore.

 

Commenti

commenti