01palla-pallanuoto

Pallanuoto giovanile. Snc, un weekend amaro

22 dicembre 2016

Poche gioie per i team dei “baby” rosso celesti che non hanno bissato il successo della prima squadra.
Nonostante lo splendido weekend della prima squadra rossoceleste, che ha portato a casa il suo primo successo stagionale battendo nettamente l’Arvalia al Foro Italico per 13-5, poche gioie hanno colorato il quadro del settore giovanile della Snc Civitavecchia nel weekend appena trascorso.

UNDER 17 Sfortuna e rammarico per l’Under 17 di Barbaro e Ballarini, che sabato e domenica si giocava le sue chance di qualificarsi al campionato nazionale A. Missione fallita, complice il ko di sabato al Foro Italico col Vis Nova per 15-6 (la squadra s’era portata sull’8-5 con doppietta di Pagliarini, poi espulso per fallo di gioco), e quello di domenica, contro la Roma vincente 11-3. In virtù della doppia sconfitta, la squadra si qualifica per il campionato nazionale B Under 17.
CLASSIFICA: Roma 9, Vis Nova 9, Lazio 3 SNC 3 Arvalia 0.

UNDER 13 Pochi sorrisi anche per l’Under 13 di Urbani e Zanetic, che alla Zero9 di Roma viene battuta dall’Alma Nuoto 9-2. Non riesce quindi la missione “perfect Saturday” al mister croato, che non riesce a bissare il successo ottenuto da giocatore della prima squadra al Foro Italico con l’Arvalia. CLASSIFICA Girone 1:  Vis Nova 9, Alma 6, Roma, Anzio e Aquademia 4, SNC 3, Zero9 3, Athlon 1, Roma Waterpolo 0.

Ferma invece l’Under 15, che dopo il brillante successo settimanale ottenuto con l’Aquademia, tornerà in vasca solamente a gennaio, così come l’Under 20 di Marco Pagliarini.
Ancora ferma invece l’Under 20 rossoceleste, che dopo il 7-7 al debutto con la Roma, tornerà in vasca il prossimo 15 gennaio, quando al Palagalli ospiterà la Zero9.

 

Commenti

commenti