Pallanuoto A2 maschile. Snc, oggi al Pala Galli con il Latina

30 novembre 2013

E’ INIZIATO il conto alla rovescia: tra 8 giorni inizia finalmente il campionato di A2 e per la SNC Enel si inizierà a fare sul serio con la prima gara in trasferta prevista per il 7 dicembre a Palermo contro la Telimar Palermo, anche questo ano tra le migliori formazioni di categoria. Il pre campionato rosso celeste prevede per questa mattina un amichevole contro il Latina, probabilmente l’ultima prima del fischio d’inizio della serie A2. La Snc viene dalle due giorni fiorentina dove coach Pagliarini ha avuto la possibilità di vedere all’opera i suoi ragazzi per 3 sfide con la Rari Nantes Florentia, team non più ai vertici del massimo campionato italiano, ma pur sempre squadra di A1. “Abbiamo raggiunto una buona forma fisica, – il commento dell’allenatore Marco Pagliarini – in tutte le 3 gare siamo riusciti a tenere testa ad una formazione di categoria superiore e con alle spalle già 8 gare di campionato. I Ragazzi in acqua hanno nuotato con una buona intensità ed anche con buoni riscontri tecnici: sono state 3 match equilibrati e, anche se resta difficile in queste situazioni determinare bene marcature e vantaggi, siamo riusciti a tenere testa alla Rari. Se devo dare un riscontro numerico – continua coach Pagliarini – dico che la prima gara è andata a loro, la seconda ce la siamo aggiudicata noi e la terza è finita in parità”. Ora in questi ultimi gioni di preparazione la SNC intensificherà l’aspetto tattico e tecnico sfruttando appunto possibilità come questa di oggi di giocare contro il Latina: “Sono molto contento – conclude il tecnico civitavecchiese – della totale integrazione nel gruppo dei nuovi arrivati, con Zanetic che è già perfettamente a suo agio nel gruppo e dà un grosso contributo a tutti i compagni: Romiti, oltre che in attacco, si sta rendendo utile anche in fase di copertura e Castello mi sta confermando tutti i suoi progressi”.

Commenti

commenti