Pallanuoto A2 maschile. La Snc riceve il Salerno

15 febbraio 2014

Siamo oramai entrati negli ultimi 15 giorni del girone di andata nella serie A2 di pallanuoto ed in pole position per il titolo di campione d’inverno è schierata la Snc Enel  che comanda la classifica con 22 punti con 3 lunghezze di vantaggio su Ortigia Siracusa eVis Nova Roma e 4 sul Palermo. Oggi (ore 15 al Pala Enel Marco Galli) arriva la Rari Nantes Salerno, fresca del successo casalingo sul Nuoto Catania, una delle favorite per l’accesso ai 4 posti dei play-off finali: squadra giovane ma ben quadrata che come sempre sa farsi valere in questa categoria. Coach Mario Grieco sa tirare fuori il massimo dai suoi ragazzi soprattutto in casa, ma Salerno resta un avversario temibile sempre ed i rosso celesti faranno bene a tenere gli occhi aperti e non sottovalutare la gara di oggi. In settimana i civitavecchiesi si sono allenati in famiglia contro i ragazzi della Tirrena, provando e riprovando la tattica da fare contro i salernitani. “Siamo consapevoli di dover dare il massimo – afferma Davide Romiti – e non consentire al Salerno di stare in partita:siamo primi e tali vogliamo restare il più possibile. Ora il calendario potrebbe continuare a darci una mano, ma non scordiamoci che l’inizio del ritorno sarà tutto in salita per noi, quindi iniziamo a prenderci  questi 3 punti oggi e poi penseremo  agli altri”.

Commenti

commenti