Pallanuoto A2. La Snc Enel attesa a Roma

24 gennaio 2014

Ancora un derby in programma per la SNC Enel Civitavecchia che oggi pomeriggio in trasferta incontra la Roma Nuoto. Al foro italico la partita inizierà alle 16,30 dopo l’altro match della A2 tra Vis Nova e Bologna. Nelle file dei capitolini gioca Daniele Lisi, ex rosso celeste, da questo anno in forza alla squadra romana, cosi come i vari Faiella, Spiezio (altro ex), Fiorillo e Gazzarini: i romani infatti hanno preso tanti nuovi giocatori ed almeno in attacco, hanno un roster di tutto rispetto. La Snc Enel viene dalla bella vittoria con il Latina, ottneuta però con qualche patema d’animo solo nel finale con il Latina che era riuscito a rimontare e portarsi sul 7 pari. “Indubbiamente non possiamo permetterci questi cali di tensione – afferma coach Pagliarini – che già ci sono costati il pari contro il Vis Nova. Dobbiamo essere più cinici e non offrire all’avversario l’opportunità per ritornare in partita:sabato siamo stati bravi a riprenderci la gara, ma non possiamo rischiare altre disattenzioni”. La squadra in settimana ha svolto la ormai consueta amichevole con la Vis Nova muovendosi bene in acqua dimostrando di stare bene sia come condizione fisica che tecnica: alla fine del match amichevole (peraltro vinto dai civitavecchiesi) soddisfatto il DG Feoli: “Siamo sulla buona strada, ora dobbiamo fare risultato pieno a Roma per mantenere il primo posto in classifica:Lisi? Non credo che si possa ripetere la situazione dell’anno scorso con l’Anzio. Loro sono una buona squadra ma, a mio avviso, a trazione anteriore. E poi sopratutto noi siamo diversi dalla passata stagione.”

Commenti

commenti