anna falcone

Nuovo appuntamento con Anna Falcone presso la sede Cobas

30 Settembre 2017

Giovedì scorso presso l’aula Calamatta si è svolta l’assemblea programmatica di Alleanza popolare per la democrazia e l’uguaglianza, che ha iniziato anche a Civitavecchia e nel comprensorio il percorso politico avviato coll’appello di Anna Falcone e Tomaso Montanari lanciato al teatro Brancaccio il 18 giugno u.s.
E’ stata un’assemblea partecipata, vivace, aperta al contributo di numerosi interventi su vari temi, di singoli cittadini e di esponenti di organizzazioni politiche ( Sinistra italiana, Prc, L’altra Europa, Gente Comune in Movimento), sindacali e sociali.
Anna Falcone, in apertura, ha illustrato il senso e le finalità del nuovo percorso politico: dare vita ad uno spazio pubblico diffuso per la partecipazione ed il protagonismo dal basso, al fine di costruire insieme il programma di una reale alternativa al neoliberismo, per un cambiamento radicale rispetto alle politiche proposte ed attuate da PD, dal movimento 5 Stelle e dal centrodestra.
L’attenzione è rivolta prima di tutto al metodo: basta con i tavoli di vertice, con le trattative riservate ad ogni livello  su programmi, candidature e liste. La Sinistra può essere costruita solo con la partecipazione dal basso, alla luce del sole, con spirito unitario.
Dopo il saluto e l’introduzione  di Francesca Izzi e Germano Di Francesco, a nome del gruppo promotore, Fabrizio Baffetti ha illustrato il documento sulle proposte programmatiche, presentate come contributo del territorio al programma nazionale sui temi del lavoro, ambiente, salute, riguardanti:  l’abbandono della produzione energetica da combustibili fossili, la diversificazione delle produzioni e dei servizi sul territorio, la trasparenza amministrativa e concertazione territoriale.
Dal dibattito è scaturita l’immagine di un territorio dolente e piagato da molti mali, ma percorso da una volontà non domata di cambiamento e di riscatto, possibile solo se si costruisce insieme dal basso un movimento politico unitario a sinistra .
Il prossimo appuntamento per continuare il lavoro iniziato è Giovedì 5 Ottobre ore 18,00 presso la sede Cobas via Buonarroti –  Civitavecchia.

 

Commenti

commenti