Nuova udienza nel processo Etm

28 novembre 2013

Nuova udienza del processo Etm, che vede imputati Salvatore Renda, ex amministratore di Etm, Marzio Paolini, socio e amministratore della Santa Rita Logistica, e la stessa società addetta al trasporto di olio, nella persona del rappresentante, che è sempre Paolini. Tutti devono rispondere dell’accusa di truffa perchè, secondo gli inquirenti, i due amministratori avrebbero stipulato un accordo per trasportare olio alimentare dall’Umbria al porto di Civitavecchia e viceversa, realizzando una collaborazione che però sarebbe in violazione con le finalità aziendali, perchè stipulata per trarre ingiusti profitti. Nell’aula giudiziaria del Tribunale è stato sentito un altro testimone dell’accusa, dopo i cinque ascoltati durante le scorse udienze. Nello specifico, il Giudice ha posto domande a un fornitore di pneumatici per Etm, che ha sostanzialmente descritto i rapporti avuti sia con la municipalizzata che con la società addetta al trasporto dell’olio, mettendo quindi in evidenza la partneship tra le due. Il Giudice ha aggiornato l’udienza al prossimo 14 febbraio, quando saranno sentiti i primi testimoni della difesa.

Commenti

commenti