ladispoli stemma

Ladispoli. Rottura dell’oleodotto Eni

12 maggio 2017

L’Amministrazione comunale rende noto che a seguito dello sversamento di carburante dall’oleodotto dell’ENI sul canale di adduzione principale di irrigazione, il Consorzio di Bonifica Tevere e Agro Romano ha provveduto su indicazione dei tecnici ENI presenti sul posto, in via cautelativa, alla sospensione del servizio di irrigazione. La chiusura della condotta, che  riguarda anche il comprensorio di Ladispoli, è già in atto.

 

Commenti

commenti