Nicola Barbato è il nuovo Assessore al Marketing Territoriale del Comune di Cerveteri

27 marzo 2013
“Questo territorio chiede di essere rilanciato in ambito internazionale. Lo richiede il nostro rango di Sito Patrimonio mondiale Unesco e il nostro tessuto socio-economico che vuole fare del turismo il suo primo motore di rilancio. Puntare sulla promozione delle ricchezze della nostra terrà è una priorità e rappresenta uno dei fulcri della nostra azione amministrativa”.
Con queste parole il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci ha annunciato la nomina del Dott. Nicola Barbato ad Assessore al Marketing Territoriale, avvenuta con il Decreto n. 12 del 27 marzo 2013.
“La professionalità di Nicola, già messa in questi mesi a disposizione della nostra Città in qualità di Delegato, potrà essere ulteriormente valorizzata all’interno della Giunta comunale. Con la nomina a Dirigente dell’Area Urbanistica dell’Arch. Adalberto Ferrante, altro professionista eccellente prestato all’azione della nostra Amministrazione, si è aperta l’opportunità di inserire il Marketing Territoriale negli ambiti d’azione diretta della Giunta comunale”.
Sinceri auguri di buon lavoro al nuovo Assessore arrivano da tutta la Giunta comunale. Lorenzo Croci, Assessore allo Sviluppo Sostenibile del Territorio ha dichiarato: “Con Nicola è nata subito una buona sintonia che ci ha già visti collaborare sulle materie del turismo e nell’impegno di aprire nuovi collegamenti turistici verso Cerveteri”.
Nicola Barbato, 36 anni, è laureato in Giurisprudenza presso l’Università La Sapienza di Roma. Ha maturato un’esperienza decennale nei settori della pubblica amministrazione con responsabilità negli ambiti delle politiche culturali, sportive e dello sviluppo del Territorio.
Il Marketing territoriale è un insieme di strumenti che vengono oggi sviluppati in modo sempre crescente sia all’interno dei settori privati che nelle pubbliche amministrazioni. Nel processo di rinnovamento e modernizzazione che sta interessando in questi mesi il Comune di Cerveteri, e l’adozione dei più innovativi strumenti di Governance, le strategie di marketing acquistano significato e valore cruciale.
“Stiamo già lavorando per avviare le azioni necessarie ad implementare gli elementi di attrattività del territorio – ha detto l’Assessore Barbato – in una prospettiva di sviluppo turistico sostenibile. Dobbiamo migliorare e rafforzare la competitività dell’area e riuscire a catturare l’interesse delle imprese interessate ad investire su Cerveteri. Gli strumenti di marketing territoriale ci permettono di comunicare in maniera mirata con qualsiasi tipo di target: quello della media e piccola impresa, quello dei tour operator, fino al singolo turista”.

Commenti

commenti