Mecozzi (Lista Tidei): “Bene le dichiarazioni di Monti. Ora si passi ai fatti”

19 marzo 2014

“La pacatezza ed il dialogo pagano sempre. Prendo atto con soddisfazione delle dichiarazioni rese oggi dal presidente dell’autorità portuale, Pasqualino Monti, in merito ai rapporti tra porto e città, dichiarazioni che reagiscono al mio precedente invito ad instaurare un dialogo” ha dichiarato Mirko Mecozzi, candidato al consiglio comunale di Civitavecchia per la Lista Tidei. “Come ha detto il presidente Monti ‘il porto non deve essere visto come una servitù ma come una ricchezza per il territorio e per l’Italia’. Tale è. Ma mi permetto di aggiungere che anche la città deve essere vista dal porto come un’opportunità ed un valore aggiunto”. Prosegue Mecozzi: “La futura amministrazione farà la sua parte, lanciando politiche idonee a trattenere i croceristi in città, puntando sul miglioramento dei servizi e sul potenziamento dell’offerta turistica. Ma è anche necessario che il porto dalle parole passi ai fatti. Siamo soddisfatti dell’apertura del presidente Monti, che indica nel protocollo d’intesa la via da seguire per raggiungere un’intesa a 360° che abbia come finalità l’integrazione tra porto e città. Restano da definire, ora, i contenuti di tale accordo, sui quali invito il presidente dell’autorità portuale ad un dialogo ancora più serrato, onde raggiungere in tempi brevi una chiarezza definitiva. Ribadisco: possono esistere città senza porto, ma non porti senza una città alle spalle. Civitavecchia non può e non deve fare eccezione.”  

Commenti

commenti