frascarelli e mari

Maschi contro Femmine non un film ma roba seria GRILLINA

6 settembre 2016

“Pur non credendo che si debba arrivare a scongiurare una debacle, certamente non nutriamo speranze circa la necessità di dover organizzare un’azione punitiva simile alla “rotta di Roncisvalle”.
Perche’, va detto, non siamo soliti invocare spiriti neri o inneggiare ad ataviche macumbe per assistere alla collisione grillina, grazie alla quale la nostra citta’ potrebbe essere salvata.

Crediamo, al contrario, che al di là della razionalissima conta ( 15-3= 12 o 9 + 3=12) dei consiglieri, un’azione ferrea finalizzata a rimettere in moto Civitavecchia ed a riportare credibilità sulla scena politica locale debba passare attraverso un’azione congiunta: solo così si potrà dimostrare alla cittadinanza il reale attaccamento alle drammatiche questioni sociali che stanno annientando la popolazione di un intero comprensorio, piuttosto che quello (l’attaccamento sic!) becero ed antipolitico delle poltrone.

Rimbocchiamoci le maniche e “DIAMOCI DA FARE” concretamente, in modo tale da dimostrare che anche fuori dai banchi del consiglio comunale, oggi oramai ridotto a non più di un’inutile assise, si può fare molto mettendoci a disposizione dei cittadini con puro spirito pragmatico.

Ve lo dice Forza Italia.

Ve lo dice chi, con i numeri, ha meritato quel ruolo di opposizione che oggi latita in modo incomprensibile.

Ve lo dice a gran voce chi ha dimostrato di essere sempre e comunque dalla vostra parte. Dalla parte della gente abbandonata a se stessa, testimone diretta della imbarazzante incapacita’ (anche e soprattutto a dialogare) di chi ci amministra”.

Lo hanno dichiarato Emanuela Mari e Giancarlo Frascarelli.

 

Commenti

commenti