unitus incontro scuole

Liceo S.Rosa e Istituto P. Canonica incontrano l’Università della Tuscia

25 gennaio 2018

Il Dipartimento di Economia, Ingegneria, Società e Impresa (DEIM) ha ospitato alcuni studenti dell’Istituto P.Canonica di Vetralla e del Liceo delle Scienze Umane S.Rosa di Viterbo interessati a seguire il seminario “Comunismo e Comunismi: il caso romeno” svolto dal Prof. Altarozzi, Preside della Facoltà di Storia dall’Università Petru Maior di Targus Mures (Romania). Il seminario fa parte del ciclo di conferenza in “Storia dell’Europa Orientale” organizzato nell’ambito del corso di laurea in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali (SPRI).
Il coinvolgimento degli studenti delle scuole superiori in attività seminariali dedicate agli studenti universitari ha lo scopo di comprendere quale sia il metodo di studio da adottare all’Università, dando loro la possibilità di vivere un primo approccio al mondo universitario.
Il Corso di Laurea triennale in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali (SPRI) è uno dei corsi di laurea di maggior successo dell’Università della Tuscia, con oltre 1500 studenti iscritti, anche grazie alle convenzioni attive da anni con le Scuole Sottoufficiali dell’Esercito e dell’Aeronautica. Il successo è legato sia alle numerose possibilità occupazionali che agli aspetti innovativi e unici a livello nazionale contenuti nei due curricula, “Scienze Politiche” e “Investigazioni e Sicurezza”.
Il corso per entrambi i curricula è volto all’acquisizione di competenze multidisciplinari fornendo gli strumenti storico-istituzionali, socio-politici ed economico-giuridici idonei per interpretare e gestire sistemi organizzativi complessi, sia nazionali che internazionali, ponendo una specifica attenzione sulla sicurezza, il cui rilievo è fortemente attuale ed investe trasversalmente la maggior parte delle politiche nazionali, europee e internazionali contemporanee. Il corso ha una marcata propensione all’internalizzazione: oltre all’insegnamento di almeno due lingue straniere e al taglio internazionale dei programmi di tutti gli insegnamenti forniti a Viterbo, gli studenti hanno la possibilità di trascorrere periodi di formazione all’estero (programmi Erasmus+ Learning, Erasmus+ Traineeship, Erasmus Placement, Programma USAC). L’offerta formativa del corso di laurea è inoltre completata da un master professionalizzante di primo livello in “Scienze criminologiche e forensi, investigazione e sicurezza” e da un corso di laurea magistrale in  “Scienze della politica, della sicurezza internazionale, della comunicazione pubblica”, valido per entrambi i curricula.
Il prossimo 15 marzo dalle 9.00 alle 12.30, in occasione dell’Open Day, tutti gli studenti delle scuole superiori potranno visitare la sede di questo  corso di laurea e ricevere tutte le informazioni inerenti il programma didattico che il DEIM offre.

Commenti

commenti