forno crematoroio cantiere

“In nome del popolo inquinato” e “Punton de Rocca”, azione legale contro il forno crematorio

13 settembre 2016

Le Associazioni “IN NOME DEL POPOLO INQUINATO”  e “PUNTON DE ROCCA”, conseguentemente all’incarico commissionato a professionisti locali per lo studio della liceità delle procedure di affidamento del Project Financing relativo alla realizzazione del Tempio Crematorio presso il Cimitero di Via Braccianese Claudia, e della conformità urbanistica di quanto autorizzato dall’Amministrazione Comunale di Civitavecchia con l’approvazione del progetto definitivo, parte sostanziale della Concessione per la realizzazione e  gestione da parte dell’Ati Tempio Crematorio, conseguentemente alle risultanze delle verifiche commissionate, ha dato mandato allo studio legale di propria fiducia, di tutelare in tutte le opportune sedi, nell’interesse dei cittadini di Civitavecchia.

 

Commenti

commenti