Ladispoli. I canoni demaniali nuovamente in conferenza dei servizi

26 marzo 2013

L’Amministrazione comunale di Ladispoli rende noto che, presso gli  uffici del demanio di Roma, proseguono gli incontri della Conferenza dei Servizi  per definire la questione dei canoni demaniali degli operatori  balneari.

Durante la riunione che si è svolta lo scorso 20 marzo – ha detto il  vice sindaco e assessore alle Risorse del mare e della costa e politiche  ambientali, Giorgio Lauria – a cui hanno preso i tecnici comunali, i funzionari  del Demanio e i rappresentanti degli Assobalneari, sono stati definiti due  ulteriori incontri, il 27 marzo e il 3 aprile, prima della Conferenza allargata.  L’obiettivo è quello di esaminare tutte le strade percorribili per la  ristrutturazione dei manufatti presenti nel tratto di arenile e di costa della  città”.

Commenti

commenti