Ladispoli, gelo all’alberghiero: saltano le lezioni

9 Gennaio 2019
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

LADISPOLI – Rientro gelato dalle vacanze natalizie per i ragazzi dell’istituto alberghiero di Ladispoli. Aule fredde e malfunzionamento dei riscaldamenti. La situazione si protrae ormai da lunedì con i ragazzi che sia ieri che oggi non sono entrati in classe per le temperature “rigide”. I termosifoni non avrebbero infatti permesso il regolare riscaldamento delle aule tanto che alla fine gli studenti sono stati rimandati a casa, dopo il sopralluogo effettuato dal dirigente scolastico Vincenza La Rosa e dai rappresentanti di istituto. “I tecnici sono già a lavoro da ore e stanno provvedendo ai necessari controlli delle centraline per riportare il sistema alla massima efficacia ed efficienza termica – ha spiegato la dirigente scolastica – La programmazione degli impianti prevede un’accensione dalle ore 2 alle 13. Siamo tenuti a rispettare le ordinanze e le disposizioni provenienti dall’Amministrazione Città Metropolitana di Roma Capitale con la quale siamo costantemente in contatto. Vogliamo garantire ai nostri studenti e docenti le condizioni ottimali per poter svolgere al meglio tutte le attività didattiche. Il problema riguarda solo alcune aule dell’Istituto. In molte, infatti, la temperatura è quella prescritta dalla normativa relativa ai consumi termici per gli ambienti scolastici. Per la giornata di domani, in ogni caso, l’accesso alla scuola da parte di tutti gli allievi rispetterà un posticipo orario per consentire lo svolgimento di ulteriori controlli e il raggiungimento dei livelli termici prescritti dalla normativa per la climatizzazione invernale”.

fonte Civonline



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE


lL PROGRAMMA PER IL MESE LUGLIO DI “ARTE… IN CENTRO”
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •