slow fest roma

LA TERZA EDIZIONE VOLGE AL TERMINE. DICHIARAZIONI, BILANCI E UN’ULTIMA ESCURSIONE “SLOW”

23 ottobre 2017

Sta volgendo al termine la terza edizione dello SLOW FILM FEST, la prima kermesse interamente dedicata ad una visione cinematografica “slow”, ed è già tempo di bilanci. Si è espressa così Maria Luisa Celani, alla Direzione del Festival: “Siamo contenti  per questa terza edizione dello Slow Film Fest, che con il contributo della Regione Lazio, anche quest’anno ha aperto a Roma per poi continuare a Tolfa, dove é nata l’idea di questa iniziativa.  Con questa terza edizione abbiamo continuato a radicarci maggiormente sul territorio di Tolfa e, nello stesso tempo, abbiamo avviato un nuovo percorso nella Capitale, dove abbiamo riproposto in forma ridotta il “modulo” artistico/produttivo dell’esperienza tolfetana, prendendo in considerazione due Municipi di Roma: il II e il VII. Il nostro obiettivo è quello di offrire al pubblico un festival esperienziale che racconta il territorio da molti punti di vista: culturali, paesaggistici, enogastronomici, storici, sociali, turistici, ambientali e questo attraverso la visioni di documentari e cortometraggi, le passeggiate, le degustazioni, i convegni e il coinvolgimento degli studenti e le studentesse delle scuole.  Puntiamo alla valorizzazione del patrimonio Audiovisivo, alla promozione  del territorio, al confronto con altre realtà puntando alla qualità e varietà dell’offerta. Tutto questo con un approccio ‘slow’ , attento ad un percorso di crescita e confronto comune, senza frenesia ma con cura e passione. Il prossimo anno continueremo il cammino, coinvolgendo sempre Roma e Tolfa ma con l’intenzione di andare a raccontare anche un altro territorio della Regione Lazio.  Seguiteci sulla nostra pagina facebook @SlowFilmFest, per essere aggiornati sullo Slow Film Fest 2018”.

Soddisfazione per gli organizzatori dello Slow Film Fest, Maria Luisa Celani e Marco Bartolomucci, alle prese con l’ultimo appuntamento di questa edizione, previsto per sabato 28 ottobre. Sono ancora aperte le iscrizioni all’escursione La strada del cavalluccio (a cura dell’archeologo Giordano Iacomelli). Per info e iscrizioni: info@muovileidee.it.

Slow Film Fest 4.0 vi aspetta il prossimo anno. La terza edizione, interamente ad ingresso gratuito, ha goduto del contributo della Regione Lazio, del Patrocinio e del sostegno del Municipio II di Roma Capitale, del Comune di Tolfa, di Città Slow, di CNA Roma e Lazio, di CNA Cinema e Audiovisivo Roma, di Rome City of Film e delle tante preziose collaborazioni a partire da quelle con il Cinema Caravaggio, il Polo Culturale di Tolfa, il Teatro Claudio, l’Università Agraria di Tolfa, l’Associazione Culturale Chirone, l’Associazione Culturale PMT Progetto Mediazione e Territorio, l’Associazione Ottavo Colle, l’Accademia di Cinema e Televisione Griffith di Roma.

 

Commenti

commenti